ORARIO UFFICIO : 9-13 / 15.30-18.30 | TEL : 0831 572924

AVVIATA UNA FASE DI CONFRONTO TRA COMMERCIANTI ED AMMINISTRAZIONE COMUNALE

La Confcommercio di Brindisi esprime soddisfazione per l’avvio di una proficua fase di confronto tra le associazioni Confcommercio, Confesercenti, Cna, Confartigianato e Confagricoltura e l’Amministrazione Comunale in relazione all’applicazione del “Regolamento per la disciplina e l’attuazione delle misure preventive per il contrasto all’evasione ed elusione dei tributi comunali”. L’incontro odierno (tra le delegazioni delle stesse Associazioni, le commissioni consiliari al Bilancio ed alle Attività Produttive e gli assessori al Bilancio ed alle Attività Produttive) ha permesso di chiarire quali sono le aspettative dei commercianti. In particolare, la Confcommercio ha ribadito la necessità di eliminare dal regolamento la possibilità – da parte del Comune – di chiudere le attività imprenditoriali per 90 giorni nel caso di mancato pagamento dei tributi comunali. Allo stesso tempo, la Confcommercio ha chiesto di spostare fino ad almeno 72 rate il termine di dilazione per il pagamento degli stessi tributi. Il confronto proseguirà tra quindici giorni. Termine entro il quale l’Amministrazione Comunale fornirà delle risposte precise in riferimento alle richieste formulate.

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento