ORARIO UFFICIO : 9-13 / 15.30-18.30 | TEL : 0831 572924

REGOLAMENTO DEHOR – LA CONFCOMMERCIO BRINDISI HA PROPOSTO ALCUNE MODIFICHE PER SEMPLIFICARE IL RILASCIO DELLE AUTORIZZAZIONI

Si è svolto oggi un incontro tra l’Amministrazione Comunale di Brindisi e le associazioni di categoria dei commercianti per definire i contenuti del “Regolamento comunale per la disciplina dell’occupazione temporanea di suolo pubblico o privato ad uso pubblico per ristoro all’aperto (dehor)”. In tale occasione, la Confcommercio – dopo un approfondito momento di confronto tra i componenti del consiglio direttivo della delegazione cittadina – ha proposto alcune modifiche con l’obiettivo di rendere più fluide le procedure e quindi per ridurre al minimo i tempi di rilascio delle autorizzazioni, con i conseguenti benefici per gli esercenti interessati. In particolare, è stato chiesto all’Amministrazione Comunale di indicare con maggiore chiarezza i confini stradali e i vincoli esistenti per ciascuna zona, in maniera tale da consentire una “lettura” immediata a chi è interessato a presentare domanda di rilascio del provvedimento autorizzativo. Si è chiesto, inoltre, di definire in sede di approvazione del regolamento – attraverso il diretto coinvolgimento, in apposita conferenza di servizi decisoria, della Sovrintendenza competente e della Commissione paesaggistica – quali vincoli esistono in ciascuna strada, in modo tale da evitare che lo stesso iter venga ripetuto per ogni singola domanda di autorizzazione (con il conseguente allungamento dei tempi). Quanto, invece, alla validità dell’autorizzazione per i “dehor pluriennali”, è stato chiesto che la durata triennale venga considerata sulla base degli anni solari e non degli anni civili (in maniera tale da assicurare che il titolo abbia effettivamente la durata di tre anni) e che si stabilisca un rinnovo di pari entità (ovviamente in assenza di elementi ostativi). Le proposte saranno vagliate dall’Amministrazione Comunale i cui rappresentanti hanno colto lo spirito collaborativo di Confcommercio, tendente ad agevolare gli esercenti ed a snellire gli iter burocratici, con il conseguente decongestionamento degli uffici comunali. L’incontro è stato riconvocato per lunedì prossimo per consentire gli opportuni approfondimenti. Confcommercio Brindisi